Skin ADV
Mercoledì 01 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








30.03.2020 Vobarno Garda Valtenesi

30.03.2020 Agnosine

30.03.2020 Valsabbia

31.03.2020 Valsabbia

30.03.2020 Vestone

30.03.2020 Vestone Valsabbia

31.03.2020 Agnosine

31.03.2020 Agnosine Lavenone Valsabbia

31.03.2020 Valsabbia

31.03.2020 Valsabbia Provincia



16 Febbraio 2013, 08.14
Bione Agnosine Valsabbia
Agricoltura

La sfida di Claudio

di Ubaldo Vallini
Claudio Frascio, allevatore 25enne di Bione, sfida la grande industria distribuendo a prezzi concorrenziali latte fresco intero pastorizzato ai piccoli negozi della zona
 
Quella per l'allevamento e la vita dura agreste è una passione che gli è venuta fin da piccino.
Finita la scuola insisteva coi genitori, che in cortile non avevano nemmeno una gallina, perché gli lasciassero trascorrere l'estate in malga, a diretto contatto con gli animali.
Ora ha 25 anni e fatte le debite proporzioni sta facendo concorrenza ai "grandi", rifornendo i negozi della Valle Sabbia, ma in alcuni casi anche i clienti a domicilio, di latte fresco intero pastorizzato, anche di capra, burro, formaggio e yogurt.
 
Tutto a prezzi concorrenziali, rispetto a quelli praticati dalla maggior parte delle grandi centrali del latte.
Complice anche un fornaio che negli ultimi tempi si ritrova a distribuire sacchetti di pane sempre più leggeri e volentieri con i suoi furgoncini dà uno "strappo" anche ai prodotti dell'amico.
 
Ma andiamo con ordine.
Lui si chiama Claudio Frascio. Dopo aver appreso l'arte nobile dell'allevamento e della trasformazione del latte, ha deciso di mettersi in proprio tirando su una bella "scuderia": venti pezzate rosse che fanno un latte straordinario, col necessario contorno di vitelli e manze, capre e maiali. Insomma una settantina di capi.

Per qualche anno ha fatto base nelle stalle degli altri: alla "Luera" di Bione, poi a Sabbio Chiese in località Sottocasto e a Castignico.
E' di un paio di anni fa la presa in carico, in collaborazione con l'amico e collega Stefano Vassalini di Preseglie, del mattatoio comunale di Vobarno.

Ancora poche settimane e finalmente riuscirà a trasferirsi con la moglie Elena e la piccola Miriam di due anni in un rustico di proprietà con annessa stalla che sta sistemando a Fristello, in quel di Agnosine.
A 25 anni, insomma, Claudio ha già alle spalle una carriera imprenditoriale di tutto rispetto.
 
E ora la scommessa del caseificio, che ha preso posto nel rustico prima ancora di stalla ed appartamento.
«Facendo tutto da solo riesco a contenere i costi, Beniamino di "Linea Pane" mi aiuta a minimizzare le spese di trasporto» ci dice, come se fosse tutto semplice.
 
Alla fine il latte pastorizzato intero, da non confondere con quello "crudo" che deve essere bollito prima del consumo, costa in bottega 1,45 euro, meno di quello degli altri bel più blasonati produttori.
 
Una scelta, quella di Claudio e Beniamino, che intende affermare ad alta voce la possibilità di distribuire prodotti di ottima qualità a "chilometri zero", risparmiando per davvero anche in salute ed ambiente.
E sempre per scelta, i "nostri" hanno deciso di non consegnare ai supermercati della zona: «Un piccolo contributo al mantenimento dei piccoli negozi nei paesi» ci dicono.
 
Al momento poco significativi nel mercato globale i "numeri" dell'operazione: dalle sue vacche che vivono libere nel prato Claudio munge in media ogni giorno 360 kg di latte e deve scegliere poi quanto trasformarne in burro, formaggi e via dicendo.
L'idea però è piaciuta un po' a tutti e i clienti aumentano di giorno in giorno: chissà che non ne possa nascere qualche cosa di ancora più interessante.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID28316 - 16/02/2013 09:24:03 (Capitan Harlock) Complimenti....
Grande esempio di volonta' e grinta....i migliori auguri....


ID28321 - 16/02/2013 11:43:10 (luca71) luca71
COMPLIMENTI!!! Sicuramente nasce qualcosa di interessante, con tutto l'impegno e la passione che ci mettono lui e tutta la sua squadra!!! ancora complimenti e in bocca al lupo


ID28322 - 16/02/2013 12:23:33 (delirio) complimenti !!!!!!!!!!
IL CORAGGIO SARA' PREMIATO


ID28324 - 16/02/2013 13:06:03 (Ernesto)
un ragazzo con le palle al quale il lavoro(leggendo l'articolo) non gli fa^ SCHIFO!!!!!ti auguro che tutti i tuoi progetti vadino alla grande!!!


ID28327 - 16/02/2013 14:24:01 (Capitano) ottima iniziativa, da sostenere!
Un modello x i giovani.. auguro il meglio x te e la tua famiglia..


ID28328 - 16/02/2013 15:16:04 (genpep)
in bocca al lupo ti auguro ogni fotruna per il coraggio che tu e la tua famiglia dimostrate


ID28329 - 16/02/2013 22:00:27 (Giacomino) Gli anni a venire
dimostreranno la bontà della tua scelta. Spero che sarai imitato.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/02/2016 11:46:00
Il lavoro agricolo Interessante questo intervento di don Claudio rivolto agli agricoltori della Coldiretti, in un incontro di preparazione alla Pasqua

15/10/2012 07:00:00
Auguri Claudio Claudio Amadori, amico di Marco Buccio e dell'Associazione culturale Legno e Identità di Ponte Caffaro, il prossimo 17 ottobre festeggerà 40 anni di musica

02/11/2015 11:21:00
Democrazia, dignità umana e emancipazione sociale Oggi assistiamo alla crisi del diritto...

02/06/2015 13:46:00
«Silenzio» Poesie, modi di dire, curiosità e immagini dal mondo... Inizia oggi una collaborazione con don Claudio Vezzoli, parroco di San Benedetto, la parrocchia del quartiere I° Maggio in città, e consigliere provinciale e regionale della Coldiretti


28/05/2007 00:00:00
Claudio Lolli, a Vobarno per «graffiare» Grande festa in piazza per l'uscita del terzo numero de Il Graffio. Sabato 9 giugno, in Piazza della Pace a Vobarno, per l'occasione si esibirà anche il cantautore bolognese Claudio Lolli.



Altre da Valsabbia
01/04/2020

L'Ato chiede di sospendere il Tavolo di lavoro

La richiesta è stata indirizzata al Ministero dell’Ambiente dal presidente dell’Ato di Brescia Aldo Boifava, sulla scia delle proteste dei sindaci del Chiese, impegnati a 360 gradi nella gestione dell’emergenza sanitaria

01/04/2020

Nuova data per la Fiera di Gavardo

A causa del protrarsi dell’emergenza coronavirus, la manifestazione fieristica gavardese e valsabbina sarà spostata a settembre

01/04/2020

Contingente interforze in aiuto agli ospedali di Asst Garda

Medici e personale sanitario militare operano da questo martedì nelle strutture ospedaliere di Desenzano, Lonato, Gavardo, Leno e Manerbio

31/03/2020

Girelli, dura critica all'operato della Regione

Il consigliere valsabbino del Pd oggi nella seduta del Consiglio regionale: "Serve cabina di regia per cambiare strategia. A dispetto delle dichiarazioni, nel mondo la Lombardia è il caso pilota da non seguire"

31/03/2020

L'Italia in lutto si è fermata a mezzogiorno

Anche i sindaci della Valle Sabbia oggi a mezzogiorno hanno osservato un minuto di silenzio davanti alla bandiera a mezz’asta in ricordo delle vittime della pandemia
• Galleria fotografica


31/03/2020

Bortolo Zanaglio, scultore della semplicità

Originario di Presegno, ad Agnosine viveva e tramandava la sua arte ai giovani allievi. Dopo una vita dedicata alla scultura si è spento ieri all’Hospice di Nozza, oggi – martedì – i funerali

31/03/2020

Un'altra consegna di mascherine ai Comuni

Anche ai sindaci Valsabbini sono giunte altri dispositivi di protezione individuale stavolta per vigili, personale e volontari sempre attraverso la raccolta fondi AiutiAMObrescia

30/03/2020

I Comuni bresciani a sostegno del Made in Italy

Sono molti i Comuni che hanno accolto l’invito della Coldiretti a sostenere attraverso i social, con l’hashtag #mangiaitaliano, le produzioni agroalimentari italiane e locali, eccellenze da valorizzare soprattutto in questo momento di emergenza

30/03/2020

Fondi ai Comuni per buoni spesa

Il governo ha assegnato dei fondi ai Comuni per l'emergenza alimentare per sostenere le famiglie rimaste senza possibilità di fare la spesa. Il riparto dei fondi in Valle Sabbia


30/03/2020

Immigrazione e solidarietà

Si sono autotassati per sostenere AiutiAmoBrescia e l’ospedale di Gavardo. Sono i marocchini di Valle Sabbia e gli islamici del Centro culturale Garda Valsabbia

Eventi

<<Aprile 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia