Skin ADV
Venerdì 22 Novembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






La prima brina in Baremone

La prima brina in Baremone

di Gianfranco Seccamani



20.11.2019 Prevalle

20.11.2019 Sabbio Chiese Preseglie

20.11.2019 Vestone

20.11.2019 Vobarno Valsabbia

20.11.2019

20.11.2019 Storo

21.11.2019 Prevalle

21.11.2019 Sabbio Chiese Preseglie

20.11.2019 Valsabbia Provincia

21.11.2019 Valsabbia Val del Chiese






05 Settembre 2007, 00.00
Treviso Bs
Disgrazia

Cade dall'albero e muore al «bait»

di Ubaldo Vallini
L’anno trovato riverso sul terreno con la testa fracassata a causa della caduta. E già non c’era più nulla da fare. E morto così Gianpaolo Fabbro, pensionato 56enne che viveva con la famiglia in via Mocenigo a Vestone.
L’anno trovato riverso sul terreno con la testa fracassata a causa della caduta. E già non c’era più nulla da fare. E morto così Gianpaolo Fabbro, pensionato 56enne che viveva con la famiglia in via Mocenigo a Vestone.
E’ morto a Treviso Bresciano, al capanno che stava preparando per la prossima apertura della stagione venatoria.

Avrebbe dovuto far rientro a casa per la cena, ma era in ritardo. Così i familiari si sono insospettiti, hanno chiamato gli amici a Treviso chiedendo loro di controllare caso mai fosse successo qualche cosa. E’ toccato a loro, poco prima delle 20 di lunedì sera, di scoprire il cadavere dell’uomo a pochi metri dalla base dell’abete sul quale stava lavorando.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Idro con il maresciallo La Rovere che non hanno potuto far altro che confermare la dinamica accidentale della disgrazia.
Il medico igienista dell’Asl ha poi riconosciuto il decesso avvenuto, pare, diverse ore prima del ritrovamento.
Forse addirittura prima di mezzogiorno visto che nel “bait” i viveri erano gli stessi che l’uomo si era portato appresso al mattino.

La notizia ha presto fatto il giro della Valle Sabbia, dove erano in molti a conoscere Gianpaolo Fabbro e la sua sviscerata passione per la caccia. Di bocca in bocca, insieme alla notizia della disgrazia, anche la ricostruzione della sua ultima giornata.
Gianpaolo era uscito di casa di buon ora lunedì mattina. Alle 9 c’è chi lo ha visto a Odolo, dove possiede un appezzamento di terreno e dove si diletta ad allevare alcuni animali da cortile oltre ad un buon numero di api per il miele.
Poi è giunta l’ora di risalire la valle fino a Treviso Bresciano.

La “posta” di proprietà comunale che Gianpaolo Fabbro affitta da un paio d’anni, si trova nei pressi del Piazzale delle Streghe, precisamente in località Cocabinù, raggiungibile percorrendo per alcune centinaia di metri uno sterrato che si inoltra nel bosco lasciando la Provinciale fra Vestone e Treviso Bresciano, a poca distanza dalla chiesetta di San Liberale.
Gran parte degli alberi che circondano il “bait” erano già stati sistemati.

Quel giorno toccava al grande abete che si trova a monte del capanno.
Dopo aver fissato una lunga scala a pioli, Gianpaolo si era attrezzato di corde e verricello per issare un grosso ramo essiccato che avrebbe fatto da “posta”. “Manovre che ha fatto centinaia di volte”, assicurano quanti lo conoscevano bene. “Lui poi era uno di quelli che si attrezzavano bene, per cadere deve aver avuto un malore, è sicuro” aggiungono.
Si sa che è caduto, probabilmente dall’altezza di una quindicina di metri, e che l’impatto con il terreno gli è stato fatale.

Nella notte la salma è stata ricomposta nell’abitazione vestonese di Mocenigo dove l’intera comunità si sta stringendo attorno alla moglie Renata, l’unico figlio Marco, 30enne, sposato con Antonella e padre della piccola Stefania, le sorelle, la suocera.
I funerali saranno celebrati oggi pomeriggio alle 16 nella chiesa di San Lorenzo in Promo.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/09/2007 00:00:00
Cacciatori in lutto per Gianpaolo In tanti hanno voluto partecipare, a Promo di Vestone, ai funerali di Gianpaolo Fabbro, il 56enne pensionato rimasto ucciso cadendo da un albero mentre preparava un appostamento di caccia a Treviso Bresciano.

07/09/2006 00:00:00
pensionato cade dall'albero e muore Si sono svolti lo scorso giovedì 7 settembre ad Agnosine i funerali di Donato Melzani, pensionato di 67 anni originario di Bagolino, vice presidente del gruppo alpini del centro valsabbino dove abitava da anni con la famiglia.<

08/12/2017 17:38:00
Cade mentre prepara lÂ’albero e vola in ospedale Brutta avventura a Bagolino per una donna di 61 anni che mentre preparava l’albero di Natale è caduta in una scarpata ed ha picchiato la testa. Per fortuna non sarebbe grave

11/07/2012 08:13:00
Rovinosa caduta in bicicletta, muore 27enne Trovato riverso a terra ieri sera da un passante in via Costa a Gavardo, la pista ciclopedonale lungo il Chiese della via Romana che da Sopraponte porta a Villanuova, che ha dato l'allarme.
Aggiornamento delle 11.30.

07/03/2014 06:45:00
Cade in bici e picchia la testa L’hanno trovato per terra, in stato confusionale dopo una caduta in bicicletta che non ha avuto testimoni



Altre da Treviso Bs
17/09/2019

Novanta primavere di nonno Giovanni

Auguri speciali per Giovanni Togni, di Treviso Bresciano, che oggi, 17 settembre, spegne 90 candeline

01/08/2019

In Lombardia riaprono i roccoli

Due anche anche in Valsabbia fra i sette impianti autorizzati nel bresciano per la cattura di richiami vivi destinati ai cacciatori capannisti, grazie all'approvazione delle deroghe sui richiami vivi (2)

28/07/2019

Un gran salto e... ecco i quindici di Samantha

Tanti auguri a Samantha, di Treviso Bresciano, che proprio oggi, domenica 28 luglio, compie i suoi primi 15 anni


22/07/2019

Cede la strada e il pick-up rotola di sotto

L'incidente lungo uno sterrato a Treviso Bresciano. Coinvolti in due finiti all'ospedale con l'eliambulanza: uno a Brescia e l'altro a Verona


01/06/2019

A Treviso Bresciano torna Mauro Piccinelli

Il sindaco uscente è stato rieletto e comincia così il suo secondo mandato nel piccolo Comune valsabbino 

24/05/2019

Piccinelli, sfida contro il quorum

A Treviso Bresciano per questa tornata elettorale si presenta solo una lista, quella di “Comunità Trevigiana” della maggioranza uscente con il sindaco Mauro Piccinelli pronto per il secondo mandato


28/04/2019

Una sola lista per Treviso Bresciano

È quella della maggioranza uscente di Comunità Trevigiana, che ricandida a primo cittadino per il secondo mandato Mauro Piccinelli

19/04/2019

Ma bravi! (si fa per dire)

Una vera e propria discarica quella che ci segnala un lettore che l'ha immortalata al Cavallino della Fobbia


18/04/2019

Piccinelli: «Esperienza dura, ma appagante»

Abbiamo chiesto al sindaco di Treviso Bresciano di riassumerci l’operato di questo suo primo mandato amministrativo e se si ripresenterà alle prossime elezioni

13/04/2019

La storia dell'Arma spiegata ai bambini

Una lezione speciale di educazione civica quella andata in scena mercoledì mattina alla scuola primaria di Treviso Bresciano, tenuta da Francesca Venturini, grande conoscitrice del mondo dei Carabinieri


Eventi

<<Novembre 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia