09 Novembre 2012, 09.02
Vobarno Sabbio Chiese Odolo
Furti

Oro rosso: presi

di val.

Sono una coppia di valsabbini disoccupati. Lui di Vobarno, lei di Villanuova. A loro disposizione tre quintali di rame rubati nei giorni precedenti in una ditta del posto


Dei due sono state fornite solo le iniziali.
L'uomo è D.P., 33enne disoccupato residente a Collio di Vobarno, la giovane è M.L. che di anni ne ha 25, anche lei disoccupata e di casa a Villanuova sul Clisi. Entrambi sono già conosciuti alla forze dell'ordine per altri reati.
 
La coppia è stata denunciata per ricettazione e riciclaggio, al termine di indagini che hanno impegnato i Carabinieri di Sabbio Chiese, quelli di Vobarno e i colleghi della Compagnia di Salò.
Un'indagine che ha riguardato i piccoli furti di oro rosso nei cantieri edili e nelle cabine elettriche, reati che vanno intensificandosi.
 
I militari sono riusciti a scoprire un deposito di rame rubato nell'abitazione di uno dei due denunciati, a Collo di Vobarno.
Si sono così presentati in forze nella mattinata di mercoledì scorso ed il proprietario non ha saputo spiegare la provenienza della grossa "bobina" del peso di circa 3 quintali risultata poi essere stata rubata in una ditta di Vobarno qualche giorno prima (il proprietario ancora non se n'era accorto).
 
Sotto il porticato dell'abitazione anche l'attrezzatura per sguainare il grosso cavo e rendere così la merce più facile da piazzare.
Mentre i Carabinieri erano sul posto è arrivata anche la ragazza, guidando un'auto che è risultata poi essere la stessa con la quale è stato compiuto il trasporto del rame.
 
Le indagini dei Carabinieri valsabbini proseguono nel tentativo di individuare i canali di approvvigionamento del traffico di rame e la sua destinazione.
Sempre i militari di Sabbio, la sera precedente in Odolo, hanno intercettato un'altra coppia di pregiudicati vobarnesi. Durante il controllo personale e dell'auto, un'Alfa 147, l'uomo ha cercato di disfarsi di un cavo del peso di circa due chilogrammi e mezzo, proveniente dalla stessa bobina ritrovata poi a Vobarno.
I militari hanno ragione di credere che quel pezzo di rame fosse una sorta di "campione" da far vedere ad un compratore, per poi piazzargli l'intera refurtiva.
 
I 3 quintali di rame, al mercato nero, avrebbero fruttato almeno 2.200 euro. 
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
06/11/2012 23:16

Ladri di rame Un po' alla volta sottraeva all'azienda in cui lavorava dei manufatti di rame, con l'obiettivo di rivenderli. L'hanno fermato i Carabinieri

21/09/2012 10:00

Oro rosso al cimitero I ladri non si fermano davanti a nulla. Al camposanto di Castrezzone, in quel di Muscoline, sono infatti spariti diversi metri di grondaie in rame.

07/02/2010 07:00

A Sabbio e Vestone «mangiasoldi» e Pc Ci sono probabilmente le stesse mani dietro i due colpi ad altrettanti esercizi pubblici avvenuti nella notte fra venerd e sabato a Sabbio Chiese e a Vestone.

05/03/2019 18:37

Giro di vite sullo spaccio I carabinieri della Compagnia di Salò hanno intensificato l’azione di controllo sugli spacciatori. Operazioni a Odolo, Sabbio Chiese e Vobarno

24/01/2008 00:00

Incidente fra Sabbio e Vobarno Fra le 18 e le 20, a causa di un incidente senza gravi conseguenze, la Valsabbia fra Sabbio Chiese e Vobarno rimasta tagliata in due. Un'auto finita contro un camion che trasportava reti elettrosaldate caricate a Odolo. Domani i particolari.



Altre da Vobarno
14/08/2020

I 46 di Massimo

Tanti auguri a Massimo, di Collio Vobarno, che oggi, 14 agosto, compie 46 anni

14/08/2020

Per nonna Nerina sono 89

Tanti auguri a nonna Nerina, di Vobarno, che oggi, 14 agosto, compie 89 anni

13/08/2020

«RipartiAMO Vobarno»

La rassegna di eventi musicali promossa dal Comune di Vobarno continua domani sera – 14 agosto – con un concerto live del gruppo Azimut

11/08/2020

Tamponamento in galleria

L’incidente a causa di un improvviso rallentamento, non compreso da chi viaggiava di dietro. Nessun ferito, qualche disagio alla circolazione

03/08/2020

Ciao Roberto

Amici e colleghi di Fondital vogliono ricordare con stima e amicizia il caro amico Roberto Bernardelli, scomparso domenica 2 agosto

30/07/2020

La riforma che non arriverà mai

In questi giorni si vedono processioni di pensionati con cartellette variopinte fare la coda ai patronati

24/07/2020

Gli 80 di nonno Angelo

Buon compleanno a nonno Angelo Bertelli, di Pompegnino di Vobarno, che oggi, 24 luglio, compie 80 anni

23/07/2020

Produzione, ambiente ed energia

952,6 milioni di euro. E’ il fatturato del Gruppo Silmar nel 2019. Bene anche la ripresa nel “dopocovid”. In tre anni investiti dal Gruppo più di 200 milioni di euro

13/07/2020

9 candeline per Patrick

Tanti auguri a Patrick, di Collio di Vobarno, che oggi, 13 luglio, spegne 9 candeline

10/07/2020

Famiglie con figli lasciate indietro

«Le scrivo perché a seguito della comunicazione ricevuta stamattina, si specifica che le famiglie non residenti a Roè Volciano non potranno più usufruire del servizio mensa», così ci scrive un lettore di Vobarno. Pubblichiamo volentieri