04 Ottobre 2010, 07.00
Garda Provincia
Nera in provincia

Tre arresti per tre furti

di red.

A Lonato del Garda, Nuvolento e Iseo, sono stati arrestati per furto un rumeno, un marocchino e un bergamasco.

 
Alle 22 di sabato, all’interno del negozio “Il Passatempo” che apre nel centro commerciale “Le Vele” di Desenzano del Garda, il cittadino rumeno S.C., 23enne senza fissa dimora, approfittando dell’orario di chiusura, ha asportato due giacche del valore di mille euro.
Luomo era riuscito ad annullare l'antitaccheggio con un ingegnoso sistema e si era poi dato alla fuga.
Sulle sue tracce si sono messi i Carabinieri della Stazione di Lonato del Garda che, dopo una serie di accertamenti, sono riusciti a dimostrare la responsabilità dell’interessato nel furto dell’abbigliamento.
In attesa del processo per direttissima, il rumeno è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma.
 
La sera di venerdì 1° ottobre, a Nuvolento, i Carabinieri della locale Stazione durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato lungo via Trento un individuo che scavalcava la recinzione metallica di un’abitazione. Prontamente bloccato, l’individuo è stato trovato in possesso di un paio di occhiali del valore di 200 euro, appena asportati dall’abitazione.
La refurtiva è stata restituita al proprietario e l’uomo E.M., 28enne marocchino regolare sul territorio italiano, è stato arrestato per furto e trattenuto in camera di sicurezza a disposizione dell’Autorità giudiziaria.
 
Nella notte fra sabato e domenica, a Iseo, i Carabinieri della locale Stazione allertati dalla Centrale Operativa di Chiari, hanno attuato le ricerche di un furgone rubato ad Adro e, dopo un breve inseguimento, lo hanno bloccato arrestando M.L., 41enne della bergamasca.
Quest’ultimo, poco prima, si era introdotto all’interno dell’azienda vinicola “Ferghettina” di Adro e si era impossessato del Doblò sul quale aveva poi caricato vario materiale di provenienza furtiva, sul quale sono in corso gli accertamenti del caso.
Il proprietario del veicolo si è accorto di quanto stava accadendo ed ha immediatamente avvisato il “112”  che a sua volta ha allertato gli equipaggi di pattuglia. Il materiale rinvenuto è stato sequestrato, il veicolo è stato restituito al proprietario e l’arrestato è stato trattenuto in caserma a disposizione dell’Autorità giudiziaria.
 
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
31/01/2008 00:00

Sei furti in due ore, arrestati due albanesi Due albanesi di 24 e 25 anni sono stati arrestati ieri dai carabinieri di Sal come responsabili dei sei furti, tra tentati e realizzati, nella zona tra il lago di Garda e la Valsabbia. L'arresto a Vestone mentre stavano compiendo l'ennesimo furto.

16/06/2010 16:50

Furti con destrezza Due arresti per furto e per tentato furto sono stati portati a termine dai Carabinieri rispettivamente a Prevalle e a Gavardo.

28/01/2018 07:00

Inseguiti e arrestati Lo scorso venerdì a Bagolino due uomini sono stati arrestati per furto aggravato in concorso dai Carabinieri di Pieve di Bono. I due avevano diversi precedenti

09/04/2014 13:46

Via con gli alcolici dal Simply, arrestati Una coppia di sbandati senza fissa dimora sono stati sorpresi martedì pomeriggio dai carabinieri di Manerba dopo un furto al supermercato

01/04/2015 19:39

Furto e violenza A finire nei guai, e anche in carcere, due marocchini domiciliati in Valtrompia, che sono stati arrestati dai carabinieri di Storo per furto e violenza fisica su testimone



Altre da Provincia
18/09/2020

Depuratore, nuova mozione in Provincia

L'ha presentata il consigliere Marco Apostoli di “Provincia Bene Comune”, chiedendo al Consiglio provinciale di bocciare il progetto dei due nuovi depuratori a Gavardo e Montichiari. Continuano, nel frattempo, le adesioni al fronte del “no”

18/09/2020

L'assessore Magoni ad Ecomuseo: «La vostra ricchezza è il lavoro di squadra»

Meravigliata dalla ricchezza dell'enogastronomia e della cultura del nostro territorio, l'assessore regionale al Turismo Lara Magoni, in visita a Prevalle, si è complimentata con Ecomuseo del Botticino per la sinergia vincente tra i suoi Comuni

18/09/2020

Gabriella Pasotti presidente del settore Meccanica

L'assemblea conclusiva del ciclo per il rinnovo dei consigli dei settori merceologici di AIB 2020-2024 ha visto confermata alla presidenza del settore Meccanica Gabriella Pasotti

17/09/2020

Oggi l'ultimo saluto ad Angelo Ziglioli

Il grande imprenditore gavardese, impegnato per tanti anni anche nello sport, nella cultura e nel sociale, lascia un grande vuoto nella comunità di Gavardo e in quella bresciana. Oggi – giovedì – alle 16 i funerali

15/09/2020

Dalla Fondazione Comunità Bresciana contributi per 500mila euro

Due bandi per la cultura e la valorizzazione del patrimonio artistico, storico e ambientale del territorio bresciano per sostenere gli enti no profit in progetti di utilità sociale. Scadenza per entrambi il prossimo 6 novembre

15/09/2020

Slitta la Cabina di regia

La riunione sul maxi depuratore, indetta in videoconferenza per oggi, è stata rimandata a martedì prossimo. Sindaci del Chiese e Comitati ambientalisti continuano a lottare per avere risposte concrete e per la valutazione di un progetto alternativo

13/09/2020

Ladro valsabbino in trasferta

I carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia l’hanno sorpreso mentre rubava in un’officina a Sarezzo. Si cerca il complice

13/09/2020

Incidenti in montagna

Doppio intervento per gli uomini del Soccorso Alpino fra la Valle Sabbia e la Valle Trompia: uno a Casto e l’altro sulla Corna Blacca

12/09/2020

Buon inizio di anno scolastico dal prefetto

Data la delicatezza del momento per l'intero mondo della scuola, il prefetto di Brescia, Attilio Visconti, ha voluto mandare un messaggio per l'apertura dell'anno scolastico 2020/21

11/09/2020

Brescia, pesante riduzione delle esportazioni

Nel secondo trimestre del 2020, come rilevano i dati Istat elaborati dal Centro Studi AIB e dalla Camera di Commercio, l'export bresciano è calato del 28,3% rispetto allo stesso periodo del 2019