Skin ADV
Lunedì 27 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








25.01.2020 Prevalle

25.01.2020 Sabbio Chiese

25.01.2020 Gavardo Valsabbia

25.01.2020 Gavardo Valtenesi

26.01.2020 Gavardo

25.01.2020 Valsabbia Val del Chiese

26.01.2020 Bione Agnosine Valsabbia

26.01.2020 Bagolino

25.01.2020

25.01.2020






28 Settembre 2010, 07.49
Vobarno Gavardo
Droga

Campeggiatori del «fumo»


In manette due giovani di Nave che spacciavano hashish fra la valle del Garza e il Garda. Scoperta piantagione di «erba» a Vobarno
 
Campeggiatori del «fumo». In trasferta da Nave all’Alto Garda. Sospettati di piazzare hascisc, con «attività» indipendente l’uno dall’altro, e obbiettivi di attenzione da parte dei carabinieri.
Che li hanno tenuti sotto pressione e arrestati a conclusione di un’operazione, più vasta ed estesa, che si è sviluppata su diverse direttrici sotto l’unico comune denominatore del contrasto allo spaccio di stupefacenti.

L’intervento - riassunto dal capitano Luigi Lubello, comandante della Compagnia di Salò - è andato in porto nel campeggio dove i militari hanno inquadrato la presenza dei due ragazzi di Nave, uno studente di 19 anni ed un 18enne fresco di diploma, seguendo la traccia di un rivolo di spaccio di «fumo».
 
Entrambi incensurati, non in rapporti d’«affari» tra loro, i due sono stati intercettati in tempi diversi.
Il 19enne è stato fermato e trovato in possesso di una ventina di dosi di hascisc. Ed a questo primo sequestro è seguito il secondo di un panetto di mezzo etto di «fumo» trovato sulla sua roulotte.
Nella sua abitazione di Nave, i carabinieri hanno trovato nel corso della successiva perquisizione un altro panetto di 50 grammi dello stesso stupefacente, circa 200 euro in contanti e un bilancino di precisione.
 
Successivamente è stato bloccato il secondo indagato che aveva 200 grammi di hascisc.
Altri venti in dosi ne sono stati poi trovati in un libro «scavato» per l’occorrenza.
In casa aveva pure una piccola serra artigianale, dotata di lampada per il calore e di ventilatore, per la coltivazione di canapa indiana. Ne sono state sequestrate due pianticelle messe a dimora e già cresciute. Ancora, 300 euro in contanti e materiale per le dosi.
 
Poche ore prima, a Teglie di Vobarno, a poche decine di metri dalla strada per Sabbio Chiese, i carabinieri hanno individuato una piantagione di cannabis indica celata alla vista da altri arbusti. In tutto sono state sradicate 18 piante di due metri d’altezza, in fase di maturazione, messe a dimora da mani rimaste ignote. Almeno per ora.
 
Infine, a Gavardo i carabinieri della locale stazione hanno intercettato e messo le manette ad un marocchino con 9 dosi di cocaina.
Un altro immigrato è stato denunciato a piede libero per la rilevata presenza, in casa, di tracce di «coca» fra materiale solitamente usato per le dosi.
 
Dal Giornale di Brescia
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID4111 - 28/09/2010 14:17:00 (danyart) Teglie????
...no dai pure a Teglie no!!!! Il mio paese nativo per eccellenza, dove mi reco ogni fine settimana, per una "boccata d'aria pura", (battuta) era una bel paesino indisturbato, sembra di stare in paradiso dalla tranquillita', purtroppo mi rendo conto ...forse non abitato solo da "angioletti" ....che schifo! daniela apollonio



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/10/2015 10:30:00
La Valle del Garza celebra il marrone Giunge quest'anno alla diciassettesima edizione la Sagra del Marrone della Valle del Garza, un appuntamento tra quelli di maggior rilievo nei comuni di Caino, Nave e Bovezzo


17/03/2014 15:30:00
Preso spacciatore a Gavardo I carabinieri di Gavardo hanno sorpreso un 29enne mentre cedeva 5 grammi di hashish ad un cliente

18/05/2013 13:14:00
Bugatti… di fumo Manette per tre a Lavenone. In casa e nel garage quasi un chilo di hashish, cocaina, oggetti provento di furto e diecimila loghi di prestigiose marche internazionali, ovviamente contraffatti

29/05/2012 15:35:00
Uno zainetto pieno di «fumo» Aveva con sé mezzo chilo di hashish e se ne vantava con gli altri ragazzi. Fino a quando i Carabinieri non gli hanno messo le manette.

28/08/2013 07:00:00
Produceva a Nave, spacciava a Vobarno I Carabinieri della stazione di Vobarno hanno arrestato un operaio incensurato di 38 anni residente a Nave: spacciava marijuana, glie l'hanno trovata in casa



Altre da Gavardo
26/01/2020

Sembra ieri

Sfoglio l’album di foto di famiglia. Sembra ieri che ero bambino, e il tempo sembrava eterno. Le foto in bianco e nero restituiscono i ricordi, che giungono al cuore con la dolcezza e la malinconia dei fiocchi di neve…

26/01/2020

Gavardo casa mia...

Gocce di storia e un percorso trekking ad anello con partenza da Gavardo, terra di mezzo, ricca di grande storia, chiamata fin dal medioevo la porta della Valle Sabbia

25/01/2020

Documento falso, due anni a Vezzola

Nuova condanna in primo grado per l’ex sindaco di Gavardo legata alla vicenda della carta carburanti di quando era a capo dell’area finanziaria del comune di Soiano del lago

25/01/2020

Danza e teatro per fare memoria

Sono già sold out le due date dello spettacolo ideato appositamente per questa Giornata della Memoria in cartellone sabato e domenica al teatro Salone Pio XI di Gavardo
• VIDEO


25/01/2020

FeliceMente... fotografando

Sono stati premiati nei locali della biblioteca di Gavardo i quattro vincitori del contest fotografico legato alla programmazione di @FeliceMente2019

24/01/2020

Al via il Cineforum Cai

Questo venerdì sera la prima serata della rassegna ideata dal Cai di Gavardo con il film “Road 47”, appuntamento nell’ambito dei Giorni della Memoria

22/01/2020

Mozioni consegnate al Prefetto

I primi cittadini di Gavardo, Muscoline, Prevalle e Montichiari hanno consegnato le mozioni approvate da numerosi consigli comunali dell’asta del Chiese contro il progetto dei due maxi depuratori e lanciano un invito ai colleghi del Garda


22/01/2020

La speranza. E con quella la vita

Nel dare risposta a bisogni primari c'è anche un'Italia che funziona, quella che grazie alla solidarietà e alle Istituzioni è capace in pochi mesi di strappare un essere umano da un'esistenza di miseria, per ridargli la dignità che merita. E' successo a Gavardo


21/01/2020

Alberto è tornato a casa

E noi siamo andati a trovarlo in negozio, curiosi di sentirlo dal vivo. Abbiamo anche registrato un pezzo del dialogo. VIDEO
Dossier Alberto alla Dakar


21/01/2020

La lunga ricostruzione di Gavardo

Questo il tema della conferenza che la giornalista Maria Paola Pasini terrà questo giovedì, 23 gennaio, per la rassegna dedicata ai Giorni della Memoria. Ad aprire la kermesse ieri – lunedì 20 – Alberto Veneziani con il suo monologo teatrale




 
Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia