Skin ADV
Sabato 24 Agosto 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

Valerio Corradi, sociologo territorialista, nell'ambito di progetti europei, nazionali e locali si occupa di modelli di sviluppo locale; innovazione organizzativa e formazione al lavoro; buone pratiche di qualità della vita e bilanci di sostenibilità sociale.  

Tra le sue pubblicazioni:
Per uno sviluppo locale sostenibile (Milano, 2009);
Le incerte vie della sostenibilità (Milano 2011);
Nuove società urbane (Milano, 2013);
Solo chi sogna può volare (Mantova, 2016)
Il blog si propone di riflettere su alcuni temi emergenti che rendono evidente l’intreccio tra spazio dei flussi e spazio dei luoghi ovvero tra globalismo e localismo.
In un quadro segnato da crescenti squilibri sociali, effetti ecologici negativi, crisi di sviluppo, ma anche da nuove opportunità di “crescita” e da forme sociali emergenti diventa fondamentale saper coniugare l’azione locale con un modo di pensare globale.

 
 

MAGAZINE


LANDSCAPE






12 Luglio 2019, 09.00
Provincia
Blog - Glocal

Insieme si può fare

di Valerio Corradi
Il 16 luglio ci sarà l’ultima tappa di “Attraversare la notte”, un’iniziativa della Acli di Brescia che quest’anno ha sostenuto un concreto progetto di solidarietà in Siria

Martedì 16 luglio a Capo di Ponte, in Valle Camonica, con la consueta camminata notturna al chiaro di luna, si concluderà la terza edizione di “Attraversare la notte”. È un’iniziativa promossa dalle Acli Provinciali di Brescia e da US Acli che ha toccato varie località della provincia di Brescia con l’obiettivo di offrire, tramite lo sport, opportunità di riflessione, di confronto, di impegno per un mondo più giusto.

Quest’anno, ai numerosi partecipanti in ogni tappa è stato proposto un percorso a piedi preceduto da un breve momento di riflessione su un articolo della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo nel 70° anniversario dalla sua approvazione.

“Attraversare la notte” ha anche offerto la concreta opportunità per sostenere un progetto internazionale di solidarietà dell’associazione “Insieme si può fare - Onlus” finalizzato alla costruzione di una scuola nel campo sfollati di Bab Al Hawa collocato nel nord della Siria, a 50 km da Aleppo, vicino al confine con la Turchia.

Da alcuni mesi la situazione della Siria è scomparsa dai principali notiziari nazionali ma le condizioni di vita del popolo siriano rimangono estremamente critiche a causa degli stravolgimenti generati da una cruenta guerra durata 8 anni. Il conflitto ha prodotto oltre 300 mila morti e 5,4 milioni di rifugiati. Molti organismi internazionali come l’Unicef hanno più volte lanciato l’allarme per la precarietà delle condizioni di vita delle fasce più deboli della popolazione, in particolare delle migliaia di bambini rimasti senza casa e spesso anche senza genitori.

In questo quadro l’iniziativa “Insieme si può fare School” è una delle tante azioni di concreta solidarietà che mostrano quanto sia semplice fornire un aiuto a distanza a chi si è trovato a nascere nella parte meno fortunata del mondo.

La struttura realizzata
nel progetto è andata a sostituire le 4 tende che in precedenza ospitavano i bambini di Bab al-Hawa. In pochi mesi si è realizzata una scuola attrezzata per offrire istruzione a oltre 250 alunni. Una delle nuove aule è stata intitolata a Brescia e alla memoria di Marina Fasser, giovane docente di Brescia e cooperatrice in Siria, scomparsa in un incidente stradale nel 2017.

A volte ci si chiede il motivo per cui valga la pena fare solidarietà oggi. Questo motivo forse può essere trovato nel semplice e sincero sorriso dei tanti bambini siriani che grazie a piccoli gesti di generosità possono ricevere ogni giorno un minimo d’istruzione e un pasto caldo.  

Nelle foto:
. la nuova scuola
. un momento di vita scolastica
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/01/2016 11:20:00
In Siria una «guerra mondiale locale» Interessante e partecipata serata quella di venerdì al Salone Pio XI di Gavardo, per il primo incontro di Fabula Mundi, con una esaustiva esposizione del prof. Michele Brunelli sulla guerra in Siria

18/04/2019 09:20:00
Per un patto scuola - lavoro in Valle Sabbia La collaborazione tra famiglie, scuola e imprese può favorire l’avvicinamento dei giovani al mondo del lavoro e sostenere un nuovo protagonismo giovanile. E’ possibile pensare a un modello locale?

24/09/2018 09:05:00
Imparare a essere cittadini E’ in corso la raccolta firma di ANCI per reintrodurre l’Educazione alla cittadinanza a scuola. Tra Valle Sabbia e Garda alcuni Comuni hanno già aderito 

04/10/2013 09:00:00
Siria e Pakistan senza filtri Un filmato dai paesi dilaniati dalla guerra civile e dal terrorismo quello proposto questa sera a Villanuova con la testimonianza della dott.ssa Antonella Bertolotti di Intermed Onlus

08/08/2015 08:46:00
Quando il cibo scarseggiava... ed eravamo sfollati in Valle Sabbia Qualche giorno facendo riferimento alla Expo di Milano ho ricordato l'importanza del cibo sano e la necessità di non sprecare e in questo contesto...



Altre da Glocal
06/05/2019

«Compra in valle e la montagna vivrà»

Uncem ha rilanciato la campagna contro la desertificazione commerciale nei piccoli comuni di montagna. Acquistare prodotti locali è un modo per aiutare il territorio (11)

18/04/2019

Per un patto scuola - lavoro in Valle Sabbia

La collaborazione tra famiglie, scuola e imprese può favorire l’avvicinamento dei giovani al mondo del lavoro e sostenere un nuovo protagonismo giovanile. E’ possibile pensare a un modello locale?

02/04/2019

Due mostre per riflettere sulla salute mentale

A più di 40 anni dalle Legge Basaglia due mostre fotografiche affrontano il tema del trattamento della malattia mentale ieri e oggi


24/02/2019

Piccoli comuni, grande risorsa per le aree montane

Il 15 febbraio si è tenuto a Zogno (BG) un incontro sui piccoli comuni, risorsa fondamentale per il futuro delle aree montane

31/12/2018

Stato chimico ed ecologico del fiume Chiese

Di recente il fiume Chiese è tornato al centro del dibattito. Ma negli ultimi anni la qualità delle acque è migliorata o peggiorata? 

16/12/2018

L'uso delle biomasse legnose nei comuni montani

Legna, pellet e cippato sono importanti risorse per le popolazioni delle aree montane. Un protocollo tra AIEL e UNCEM vuole migliorare la loro gestione

13/12/2018

Reddito di autonomia e misura nidi gratis

Quante famiglie hanno beneficiato della misura nidi gratis? Quale la risposta dei Comuni? 

17/11/2018

Il genio ingegneristico di Angelo Omodeo

La geniale figura dell’Ing. Angelo Omodeo e la sua attività tra Garda e Valle Sabbia (1)

13/11/2018

Il brusco calo del lavoro in somministrazione

Le richieste di lavoratori in somministrazione sono calate in misura consistente. Quali i motivi? (12)

25/10/2018

Tornano gli incontri nel Chiostro

Prende il via la seconda edizione degli incontri nel chiostro organizzati da Acli Medio Chiese. Quest’anno si parlerà di utopie tra passato e futuro


Eventi

<<Agosto 2019>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia